Exposure Draft - IFRS 16

Lo IASB ha pubblicato l’Exposure Draft Covid-19: Related Rent Concessions - Proposed amendment to IFRS 16.

La pandemia COVID-19 ha condotto o condurrà, in taluni casi, alla concessione da parte dei locatori di incentivi a favore dei locatari, sospendendo o rinviando alcune rate del contratto.

Come vanno contabilizzati tali incentivi da parte dei locatari che predispongono il loro bilancio utilizzando i principi contabili internazionali?

Per definire le modalità di contabilizzazione delle modifiche nei pagamenti dei contratti di lease - inclusi gli incentivi - l’IFRS 16 richiede la valutazione dei singoli contratti di lease al fine di determinare se gli incentivi devono essere considerati modifiche del contratto. In tal caso, il locatario deve rideterminare la passività relativa al lease, utilizzando un tasso di sconto rivisto. L'IFRS 16 definisce una modifica al lease come una modifica dell'oggetto o del corrispettivo del lease non prevista nelle condizioni contrattuali originarie.

Peraltro l'applicazione di quanto previsto dall'IFRS 16 per le modifiche contrattuali potrebbe essere complessa, in caso di presenza di un elevato numero di contratti. Al fine di facilitare la contabilizzazione degli incentivi relativi alla pandemia da COVID -19 lo IASB ha pubblicato l’Exposure Draft Covid-19 - Related Rent Concessions - Proposed amendment to IFRS 16.

L'emendamento proposto prevede l’esenzione da parte dei locatari dall’obbligo di valutare se gli incentivi relativi al COVID-19 siano modifiche contrattuali, consentendo di contabilizzarli come "variable rent”, pertanto a conto economico.

Al fine di applicare l’esenzione è necessario che siano soddisfatte tutte le seguenti condizioni:

•   la modifica apportata comporta corrispettivi uguali o inferiori rispetto ai corrispettivi previsti prima della stessa;

•   la modifica è relativa solo al 2020;

•   non sono apportate al contratto ulteriori modifiche di portata significativa.

Il termine per rispondere all’Exposure Draft è l’8 maggio 2020, l’obiettivo dello IASB è di giungere a una versione finale dell’emendamento entro maggio 2020.

Documento

ed-covid-19-related-rent-concessions.pdf

ed-covid-19-related-rent-concessions.pdf