Webinar | Impatti del COVID-19 – analisi del mercato assicurativo italiano

Il 10 giugno dalle 10.00 alle 11.30 si terrà il webinar dal titolo "Impatti del COVID-19 – analisi del mercato assicurativo italiano" per illustrare i risultati della Survey condotta dal team assicurativo coordinato da Gianluca Biancaniello e Luca D’Onofrio, che ha coinvolto un panel di esperti e top manager del settore assicurativo nazionale che hanno dato loro visione sugli impatti della pandemia.

Sono state raccolte circa 30 interviste ad esponenti apicali del settore assicurativo italiano, in particolare figure provenienti dalla maggioranza del mercato assicurativo italiano oltre a qualche esperto tra i docenti universitari e gli analisti finanziari.

Si tratta in particolare di CEO, CFO, CRO, resp. investimenti, resp. commerciale, resp. pianificazione strategica, direttori generali, membri di CdA, esperti del settore assicurativo che hanno espresso il loro pensiero e il loro orientamento strategico sulla situazione attuale e sulle aspettative degli impatti del COVID 19 nel settore assicurativo. 

E’ stato costituito un Comitato Scientifico per permettere la formulazione delle domande tenendo conto di un’ampia visione degli impatti attesi del COVID-19.

Il panel è composto da (in ordine alfabetico):

  • Prof. Andrea Bellucci – Università degli Studi di Perugia, Commissione Assicurativa OIC, Socio AIAF
  • Dr.ssa Elena Biffi –  Founding Partner EM Associates, Socio AIAF
  • Prof. Claudio Cacciamani – Università degli Studi di Parma
  • Dr. Luca D’Onofrio – Partner Mazars, Commissione Assicurativa OIC, IAWG EFRAG
  • Prof. Marco Micocci – Università degli Studi di Cagliari,  Partner CARL Mazars, Socio AIAF
  • Prof. Sabrina Pucci – Università degli Studi Roma Tre,  Commissione Assicurativa OIC, IAWG EFRAG

Il quadro di sintesi che emerge dalle prime analisi è quello di un veloce cambiamento sotto molti punti di vista: nuovi rischi, garanzie, necessità di analisi dei dati che porteranno una forte attenzione ai report e ai KPI. Al tempo stesso, le compagnie si prepareranno a gestire nuovi clienti che lavoreranno maggiormente in modalità remota, con un impatto anche nell’asset allocation, dovuta sia alla contemporanea crisi finanziaria e del petrolio, sia alla necessità di una nuova politica di investimento indotta degli impatti del COVID19 sui diversi settori merceologici.

Leggi l'estratto con alcune anticipazioni della survey pubblicato su Milano Finanza.
Leggi i risultati della survey.