Rivista Amministrazione & Finanza

  • Share
  • Print page

In questa sezione troverete tutti gli articoli redatti da Mazars per la Rivista Amministrazione & Finanza

L’IFRS IC pubblica tre importanti decisioni su IFRS 15

Il nuovo standard internazionale IFRS 15 ha introdotto numerose modifiche al precedente IAS 18, tra cui l’identificazione delle diverse performance obligations incluse in un contratto e i requisiti per la contabilizzazione del ricavo over time.

Nell’articolo verrà approfondita la posizione recentemente raggiunta dall’IFRS Interpretation Committee in merito a questi aspetti, con particolare riferimento al settore immobiliare.

IFRS 17: le novità introdotte nel trattamento contabile dei contratti assicurativi

Il nuovo principio contabile IFRS 17 introduce un nuovo approccio contabile ai contratti assicurativi, profondamente diverso rispetto all’IFRS 4 in vigore. Tali modifiche intendono sia rendere più trasparente la contabilizzazione dei prodotti assicurativi, sia garantire uniformità di rappresentazione contabile per i Paesi che utilizzano i principi IFRS, sostituendo la precedente frammentazione normativa internazionale. Dopo un’analisi delle principali novità introdotte dal principio si analizzeranno alcuni elementi di criticità e interesse.

IFRS 15: i punti chiave per i contratti a lungo termine

Numerose e significative sono le novità introdotte dall’IFRS 15 e tutti i settori ne sono potenzialmente impattati. Tra i settori principalmente influenzati dal nuovo standard è sicuramente da annoverare il settore relativo ai long term contracts (commesse a lungo termine). In questo articolo verranno analizzati i punti chiave dell’applicazione del nuovo principio al settore citato.

IFRS 16 L’impatto sui contratti di noleggio a lungo termine di autoveicoli

La recente riforma segna la fine della distinzione, in termini di classificazione e trattamento contabile, tra leasing operativo e leasing finanziario prevedendo per il locatario un unico modello di contabilizzazione che impone la rilevazione nel bilancio, salvo particolari esenzioni, dell’attività e delle passività inerenti l’operazione, indipendentemente dalla tipologia contrattuale adottata.

Share